Architettura moderna vicino al Prater

99,00 inc. I.V.A

Iniziando il nostro tour dell'architettura moderna da "Messe Wien" (fiera di Vienna), camminiamo verso il nuovo fantastico campus dell'Università di Economia e Commercio di Vienna. Dal campus proseguiamo per “Viertel Zwei” (“Distretto 2”) e vediamo i moderni edifici residenziali e uffici. Concludiamo il tour con vista sull'ippodromo di Krieau e sullo stadio Prater.

Negli ultimi due decenni, numerosi nuovi edifici sono stati costruiti sull'ex sito espositivo mondiale dal 1873. Il punto di riferimento del nuovo centro espositivo e congressuale è la torre cilindrica espositiva di Gustav Peichl.

Il nuovo WU Campus Prater è stato inaugurato nel 2013 e offre spazio a circa 23.000 studenti. Altri cinque complessi di edifici provenienti da studi di architettura internazionali sono raggruppati intorno Zaha Hadid's Biblioteca centrale e Centro didattico.

Quindi entriamo nel nuovo "Viertel Zwei”Quartiere con numerosi edifici per uffici e residenziali. Il quartiere senza auto è il primo quartiere urbano sostenibile "Smartcity" in Austria con il proprio approvvigionamento energetico da fonti energetiche rinnovabili. Henke & Schreieck, Martin Kohlbauer, Chaix & Morel, Zechner & Zechner, Maria Cuccinella sono solo alcuni degli architetti qui rappresentati.

Altri nuovi edifici sono in costruzione intorno all'area dell'ippodromo di Krieau.

Descrizione

Iniziando il nostro tour dell'architettura moderna da "Messe Wien" (fiera di Vienna), camminiamo verso il nuovo fantastico campus dell'Università di Economia e Commercio di Vienna. Dal campus proseguiamo per “Viertel Zwei” (“Distretto 2”) e vediamo i moderni edifici residenziali e uffici. Concludiamo il tour con vista sull'ippodromo di Krieau e sullo stadio Prater.

Negli ultimi due decenni, numerosi nuovi edifici sono stati costruiti sull'ex sito espositivo mondiale dal 1873. Il punto di riferimento del nuovo centro espositivo e congressuale è la torre cilindrica espositiva di Gustav Peichl.

Il nuovo WU Campus Prater è stato inaugurato nel 2013 e offre spazio a circa 23.000 studenti. Altri cinque complessi di edifici provenienti da studi di architettura internazionali sono raggruppati intorno Zaha Hadid's Biblioteca centrale e Centro didattico.

Quindi entriamo nel nuovo "Viertel Zwei”Quartiere con numerosi edifici per uffici e residenziali. Il quartiere senza auto è il primo quartiere urbano sostenibile "Smartcity" in Austria con il proprio approvvigionamento energetico da fonti energetiche rinnovabili. Henke & Schreieck, Martin Kohlbauer, Chaix & Morel, Zechner & Zechner, Maria Cuccinella sono solo alcuni degli architetti qui rappresentati.

Altri nuovi edifici sono in costruzione intorno all'area dell'ippodromo di Krieau.

Ti potrebbe interessare…

it_ITItalian